Elezioni in Sicilia, non c’è la notizia

Astensionismo altissimo, del tutto prevedibile. Grillo, che in qualche modo incarna l’antipolitica, esplode. Ma anche questo era scontato.Non si sa ancora chi ha vinto, ma si sa che non c’è e non ci sarà notizia. “La Sicilia paga il prezzo dei contorcimenti della politica e del fatto che la sinistra …

READ MORE →

Incastrati dal fisco, così chiudono i gangster. Sembra la fine di un ciclo: beato chi ci crede

Non c’è molto da aggiungere. Certo che in un giorno solo Berlusconi condannato, Formigoni dimesso, Penati ritirato dalla politica danno l’impressione di essere la fine di un ciclo. Beato chi ci crede, io credo invece che sia l’inizio di un grande lavoro da fare. Qui.

READ MORE →

Le ragioni di Grillo sui giornali che chiudono

Beppe Grillo mi sta sulle palle, ma sta scassando tutto e questo non è un guaio, anzi forse è un merito. Oggi se la prende con i giornali, e ovviamente su tutti i quotidiani online vengono riportate le sue sparate con grande spazio e enfasi, anche perché non c’è modo …

READ MORE →

Milano, radicalità perduta

  Mi chiedo dove sia finita quella diffusa radicalità di intenti, di sogni, di progetti e di idee che hanno permesso alla candidatura di Giuliano di nascere svilupparsi e crescere fino a diventare travolgente. Milano ne aveva un gran bisogno, evidentemente, dopo 20 anni di governi grigi, bigi, e votati …

READ MORE →