Brutti affari

Martin Heidegger e le elezioni Usa

Non c’è stato alcuno scontro tra pensiero calcolante e pensiero meditante, nella vicenda elettorale Statunitense, il pensiero meditante essendo del tutto assente. Il confronto è stato tra due pensieri calcolanti. Ha vinto, com’è normale, quello più economico, più immediato, più facile: la vittoria di Trump alle elezioni statunitensi è il risultato dell’involuzione culturale umana data dall’assenza di pensiero meditante.

READ MORE →
Sinistra

Ho sognato di dover votare alle primarie…

Questa notte ho sognato di essere stato costretto – non importa come, ma sappiate che il ricatto era davvero impossibile da rifiutare – ad andare a votare. E ho, nel sogno, votato Majorino. Premessa necessaria (non so se sufficiente): non voterò alle primarie. Non voterò alle primarie perché non voglio …

READ MORE →
Sinistra

Milano, Italia: ma che sinistra volete che esca da un dibattito così?

Ma secondo voi, posto che in Italia una infinitesima parte della popolazione legge i giornali e una piccolissima parte della popolazione si informa attraverso i telegiornali, a qualcuno interessa qualcosa del teatrino milanese o italiano della politica fatta nelle stanze? Qualcuno ci capisce qualcosa?

READ MORE →
PoliticaSinistraTutti i post

La desolazione del Pd nel “manifesto” del suo segretario Renzi. Altro che sinistra.

Nel “manifesto” del segretario del Pd non c’è traccia di sinistra. Anzi ripropone esplicitamente le linee di quella destra che ha riconquistato le posizioni che aveva perso nel ‘900

READ MORE →