mercoledì, Ottobre 20 2021

anonymousweb1

Con una decisione a sorpresa, Twitter ha sospeso l’account principale di Anonymous, @youranonnews. Il movimento che ha sostenuto con diverse tecniche di bypass della censura tutte le primavere arabe e anche la rivolta in Siria, che ha messo in ginocchio le agenzie di intelligence occidentali, che ha sostenuto con la tecnologia e con l’utilizzo della rete la maggior parte dei movimenti di rivolta degli ultimi anni è stato messo a tacere. In questi giorni stavano conducendo una campagna contro una chiesa Battista, la Westboro Baptist Church, e questo secondo l’interpretazione degli stessi attivisti, sarebbe il motivo della chiusura.  Twitter ancora non ha dato una spiegazione.

La Westboro Baptist Church sostiene che il massacro nella scuola Sandy Hook sia stato fatto per volontà divina: Dio punisce in questo modo “l’omosessualità e altre depravazioni morali” di questo mondo hanno detto i loro esponenti che si stavano preparando per fare dei picchetti e “cantare le lodi di Dio ai funerali dei bambini uccisi.

Anonymous adesso sta usando un account di backup attivo già da una settimana: @yanbackup, dal quale hanno postato l’immagine della spiegazione per cui l’account era stato bloccato, questa.

A-fwEHNCYAA9rIG.png_large
Dopo un’ora e molta polemica in rete, l’account è di nuovo attivo, il primo post: “we are Back, motherfuckers”. Ma la sostanza non cambia. Per la prima volta Twitter colpisce l’utente più importante della sua rete.

Previous

Domani si può fare, Andrea Di Stefano per un'altra Lombardia

Next

Comunque andrà, la primavera arancione non è finita

2 comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also